Pesto alla rucola or Arugula pesto recipes

Cucinato da Barbara
Ci vogliono solo dieci minuti per preparare questo buonissimo pesto alla rucola!



Per preparare una dose che basta a condire 400g di pasta, vi occorrenno:
120g di rucola
50g di parmigiano
40g di mandorle pelate
1 spicchio di aglio fresco
sale e pepe
olio extravergine d'oliva

Preparate una grossa ciotola con acqua ghiacciata e portate a bollore un pentola con dell'acqua.
Mettere la rucola in un grande setaccio e immergerlo in acqua bollente, lasciandola immersa per circa 10 secondi. Rimuovetela, sgocciolatela ed immergetela nell'acqua ghiacciata, poi sgocciolatela bene, premendo anche sul setaccio per rimuovere l'acqua in eccesso. 
Tritate grossolanamente la rucola in un frullatore aggiungendo l'aglio pelato e schiacciato, sale e pepe qb, olio extravergine d'oliva e le mandorle. Frullare per almeno 30 secondi, poi aggiungete il formaggio. Il pesto che otterrete si manterrà alcuni giorni, in un contenitore ermeticamente chiuso in frigorifero.
Tiratelo fuori dal frigo una mezz'ora prima di utilizzarlo per condire la pasta, unendo qualche mandorla sfilettata per decoro.


Nella mia cucina
Villa d'Este Home
Frullatore ad immersione Illumina Russell Hobbs



Piadine squaquerone zucchine e mozzarella or Homemade piadine

Cucinato da Barbara
Fare in casa le piadine è più semplice di quel che pensavo, sono ottime da portare in ufficio per la pausa pranzo ma anche per un goloso picnic!
Homemade piadine (tortillas) are easy to make, served with mozzarella and zucchini are great to take to the office for lunch but also for a delicious picnic!

Per realizzare 4 piadine vi occorreranno 500g di farina, 50g di lievito per piadine o torte salate, 200ml di latte intero, 50g di olio extravergine d’oliva, un cucchiaino di sale fino. Per farcirle utilizzerete del formaggio squaquerello, zucchine grigliate e mozzarella.
Mescolate in una ciotola o nell’impastatrice, la farina setacciata con il lievito. Unite il sale e pian piano il latte e l’olio. Lasciate riposare l’impasto in una ciotola coperto con pellicola circa 30 minuti.
Dividete l'impasto in quattro parti tiratelo in una sfoglia sottile, del diametro di circa 20 cm.: potete aiutarvi nella forma circolare ritagliando l’impasto steso con un piatto capovolto.

Fate scaldare la crepiera Severin e cuocete la piadina da entrambe le parti, girandola a metà cottura e bucherellandola con i rebbi della
Farcitela con i formaggi e le zucchine grigliate e ponetela qualche istante nuovamente sulla crepiera per far fondere appena la mozzarella.

Nella mia cucina
Porcellane d'Ancap

Mozzarella alla piastra su foglie di limone or Grilled mozzarella on lemon leaves

Cucinato da Barbara
Con una buona mozzarella di bufala e delle foglie di limone non trattate, magari della costiera amalfitana, seguite le semplici indicazioni del mensile Sale e pepe per gustare un ottimo secondo piatto! If you have a good buffalo mozzarella and lemon leaves, follow these simple guidelines from Salt and pepper magizine, to taste a fast and great dish!



Velocissima da preparare, un gusto che non avrei immaginato si abbinasse tanto bene! Per realizzare la mozzarella alla piastra su foglie di limone ho utilizzato:

2 mozzarelle di bufala da 250g
alcune grosse foglie di limone
olio extravergine d'oliva
pepe nero macinato fresco

Tagliate la mozzarella a fette piuttosto spesse, di circa un centimetro, un centimetro e mezzo di spessore e mettetele a perdere la loro acqua su un foglio di carta cucina. Una volta asciugate, trasferitele su un piatto e mettete in freezer per una mezz'ora.

Scaldate quindi la bistecchiera per la cottura ai ferri, mettete le fette di mozzarella tra due foglie di limone e cuocetele per circa 5', proseguendo poi la cottura sull'altro lato per altri 2-3 minuti. Servitele subito accompagnando con un filo d'olio a crudo e, se gradite, con una macinata di pepe nero.

Nella mia cucina
Villa d'Este Home
Bistecchiera Risolì

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...