Pollo al limone, timo e peperoncino or Roasted Chicken with lemon, thyme & chili

Cucinato da Barbara

Un secondo piatto che si prepara in un batter d'occhio, mettendo insieme tutti gli ingredienti e che si cucina in forno: ottima ricetta questo Pollo al limone, timo e peperoncino, ispirato dal magazine Sweet Paul!



Per realizzare il pollo al limone, timo e peperoncino per quattro persone vi occorreranno:


4 sovracosce di pollo con fuselli
sale
2 peperoncini sbriciolati
2 teste d'aglio
il succo di un limone
1/2 tazza di brodo di pollo
una manciata di mandorle spellate
2 cucchiai di olio d'oliva
timo

Preriscaldare il forno a 200 ° C.
Strofinare il pollo con il sale, il timo ed il peperoncino.
Mettere in una pirofila e aggiungere le teste di aglio intere, il  succo di limone, il brodo di pollo e le mandorle. Terminare con l'olio.
Mettere in forno e cuocere per circa 45 minuti o fino a cottura.


Pronti in tavola!

Risotto prosciutto e melone

Cucinato da Barbara
Il più tipico degli antipasti estivi diventa un gustoso primo piatto, nell'interpretazione dello Chef Fabio Campoli.

Ho trovato la deliziosa ricetta del Risotto al prosciutto e melone sul numero di settembre 2015 del mensile Alice ed ho pensato fosse un modo degno per salutare l'estate, ormai giunta agli sgoccioli.


Per realizzare il risotto prosciutto e melone vi occorreranno, per quattro persone:
320g di riso Carnaroli
250g di melone giallo, già pulito
cipolla bianca
2 fette di prosciutto crudo San Daniele
150g di fiordilatte
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
alcune foglioline di menta
burro
brodo vegetale
sale

Si comincia con il tagliare il melone a cubetti e a tritare la cipolla. Quest'ultima va fatta appassire in un cucchiaio raso di burro, poi si unisce il melone e si cuoce coperto per 5 min. Una volta cotto, il melone va salato e frullato.

Si procede poi a realizzare i petali di prosciutto, mettendo un paio di fette in una padella con una spruzzata di vino e facendolo appassire per qualche minuto.

A questo punto si procede con la realizzazione del risotto: si tosta il riso in poco burro, si bagna con un bicchiere di vino e lo si lascia evaporare; poi di unisce il brodo bollente facendolo assorbire lentamente e portando il risotto a cottura. A metà del procedimento si unisce il melone frullato.

Una volta cotto, fuori dal fuoco, si manteca il risotto con il parmigiano e poi con il fiordilatte tagliato a cubetti. Si profuma con qualche fogliolina di menta fresca, si unisce una parte del prosciutto crudo tagliato a listarelle e si porta in tavola, decorando con il rimamente prosciutto crudo e alcuni dadini di fiordilatte.

*** Novità del blog: le informazioni nutrizionali!! ***


Carpaccio di pomodori

Cucinato da Barbara
Non so se posso osare chiamarla una ricetta, ma di sicuro l'accostamento è semplicemente straordinario!


Per questa prepararazione vi occorreranno:
pomodori
cipollotti rossi di Tropea
basilico
stracciatella
sale e olio extravergine d'oliva

Scegliete pomodori di diverse qualità e a diversi stadi di maturazione.
Affettateli sottilmente e disponeteli su un piatto.
Aggiungete i cipollotti di Tropea finemente affettati, foglioline di basilico e cucchiaiate di stracciatella.
Condite con sale ed olio extravergine d'oliva.
Pronti in tavola!

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...