Arista alle due mele

Cucinato da Barbara
La ricetta è ispirata a quella dello chef Gianluca Nosari del ristorante Saint Tropez a Fregene.




Per realizzarla vi occorreranno: 800 gr di arista di maiale, 2 mele golden, 200ml di vino bianco, 100ml di panna fresca, sale; vi serviranno inoltre 4 mele annurche, 40 gr di burro, un cucchiaio di zucchero, olio extravergine, qualche cucchiaio di vino bianco.


Si comincia con detorsolare le mele annurche, che andranno cotte in forno a 160°C per 20' circa, dopo averle cosparse con zucchero, burro e bagnate con qualche cucchiaio di vino bianco.
L'arista va quindi rosolata in poco olio.
Nel frattempo occorre sbucciare e sminuzzare le mele golden; togliere quindi l'arista dalla pentola, unire le mele a pezzetti, far cuocere per pochi minuti e rimettere l'arista in pentola; salare e bagnare con il vino bianco. Fatto evaporare quest'ultimo, incoperchiare e lasciar cuocere.
Passati 20' da quando sarano state infornate le mele annurca unirle nel tegame  all'arista, che andrà cotta ancora per 15-20'.
Togliere quindi la carne e le annurca dalla marmitta, schiacciare le mele e aggiungere la panna, mescolando per rendere omogenea la salsa.
Tagliare l'arista a fette, nappare con la salsa e servite accompagnando con una mela annurca.

Dolce al limone

Cucinato da Barbara
Un dolce soffice e profumatissimo, adatto sia alla colazione che alla merenda, provate il dolce al limone!


Per prepararlo vi occorreranno:
240g di zucchero a velo
200g di olio di semi
180g di uova
150g di latte intero
150g di farina di mandorle
120g di farina 00
75g di fecola
10g di lievito per dolci
la buccia grattugiata di tre limoni
4 cucchiai di Limoncello ed un pizzico di sale.

Si cominciano a montare le uova con lo zucchero a velo; si unisce poi la scorza dei limoni finemente grattugiata e si alternano i restanti liquidi (olio, latte e limoncello) con le polveri solide: la farina e la fecola setacciate con il lievito ed un pizzico di sale e la farina di mandorle.


Il composto ottenuto, piuttosto fluido, va versato in uno stampo in acciaio antiaderente da 26 cm. di diametro, precedentemente imburrato. Si cuoce in forno a 160° per circa 45-50'. Lasciato raffreddare, si spolvera con ulteriore zucchero a velo. Una vera bontà!

Crème brûlée au gorgonzola

Cucinato da Barbara

La ricetta è ispirata a quella dello chef Angelo Troiani del ristorante Il Convivio, di Roma.


Per realizzare due cocotte da 200 ml vi occorreranno: 100g di gorgonzola, 100g di panna fresca, 200ml latte, 40g tuorli d'uovo, una pera williams matura, zucchero semolato, coriandolo, sale ed olio.
Dapprima si riscalda la panna unitamente al latte e ad un pizzico di sale in un pentolino, poi lo si si mescola al gorgonzola, facendolo almeno parzialmente sciogliere e, fuori dal fuoco, si uniscono i tuorli. Si riempiono le cocotte che si cuociono a bagnomaria in forno a 100° per 20'.

Poco prima di servire, quando la crema sarà ben fredda, spolverare con lo zucchero semolato e caramellare con l'apposito cannello.
Infine, con l'apposito attrezzino si ritagliano dalla pera, sbucciata, delle piccole sfere, che andranno condite con sale, olio e qualche granello di coriandolo e poste a decorazione della crema.

Cake saraceno

Cucinato da Barbara

Buonissimo! Volete realizzarlo? Vi occorreranno: 100g farina di grano saraceno, 100g farina 00, 100g + 50g nocciole, 150g zucchero, 150 di olio di semi, 3 uova grandi, 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere, 2 cucchiaini di lievito per dolci, un pizzicotto di sale.
Cominciate con il tostare le nocciole in forno per 10-15' a 175° (o più a lungo a bassa temperatura). In un cutter o macina caffè macinare 100g nocciole insieme a 50g di zucchero. Riducete in granella il resto delle nocciole. Montate a lungo lo zucchero restante con le uova. Aggiungete l'olio e le farine setacciate con un pizzico di sale, il lievito e lo zenzero in polvere.
Io ho imburrarato e infarinato lo stampo da plum cake e vi ho versato l'impasto. Ho poi cosparso con la granella di nocciole e cotto a 180°C per circa 40'.


Volendo, si può farcire con una marmellata ai frutti rossi.

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...