Biscotti di limone

Cucinato da Barbara
Modificata da: Croissant e Biscotti

Pasta di limone: 120g di limoni tagliati a pezzi e da cui sono stati tolti i semi, 60 g di buccia di limone non trattata, 100 g di glucosio, 160g zucchero a velo, 200g di zucchero fondente
Frullare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia. Una piccola parte serve per i biscotti, il resto può essere conservata in un contenitore ermeticamente chiuso in frigorifero per 20 giorni al massimo.

Ingredienti per circa 70 biscotti: 300g burro, 175g zucchero a velo, 15g miele, 100g uova intere, 38g fecola di patate, 485g farina debole, 50g pasta di limone, 1 baccello di vaniglia, 1g sale

Montare il burro ammorbidito con lo zucchero a velo ed il miele. Unire dapprima le uova e poi la pasta di limone, i semi della vaniglia ed il sale. Aggiungere infine la farina stacciata insieme alla fecola di patate, utilizzando una spatola. Formare i biscotti utilizzando un sac a poche oppure una siringa per biscotti. Infornare distanziati per 10'–15' a 180°.


Boccioli di rosa allo yogurt e frutti rossi

Cucinato da Barbara

Ho utilizzato uno stampo della Pavonidea, perfetto per questa preparazione!
100ml di latte, 2 cucchiai rasi di zucchero, 2g di gelatina in fogli, 75gr di yogurt greco, una manciata di frutti rossi (lamponi, fragole, mirtilli).
Riscaldare il latte portandolo fino al punto di ebollizione, poi sciogliervi la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda. Aggiungere lo zucchero e lo yogurt. Separatamente, frullare i frutti rossi. Disporre in ogni stampino la punta di un cucchiaino di frullato e riempire con il composto di latte e yogurt intiepidito. Porre in frigo per un paio d’ore prima di servire.

Squeeze!

Cucinato da Barbara
Niente di più semplice per realizzare dei gustosi ghiaccioli questi simpatici stampi della Silikomart!

Squeeze ai frutti rossi
Lamponi, fragole, mirtilli, 1 cucchiaio zucchero, 1 cucchiaio yogurt
Frullare la frutta senza ridurla in purea ed utilizzarne 350ml. Aggiungere lo zucchero, lo yogurt e mescolare. Porre a raffreddare negli stampi della Silikomart (la dose è per sei) nel congelatore per circa tre ore.











Squeeze all'ananas
Ananas fresco, 1 cucchiaio zucchero, 1 cucchiaio yogurt
Frullare la frutta senza ridurla in purea, ma lasciandone gustossi pezzettini ed utilizzarne 350ml. Aggiungere lo zucchero, lo yogurt e mescolare. Porre a raffreddare negli stampi della Silikomart (ne occorrono 6) nel congelatore per circa tre ore.



Aceti aromatizzati

Cucinato da Barbara
Adattata da: Il grande libro delle conserve
L'estate che ormai sta finendo mi ha permesso di realizzare degli squisiti aceti aromatizzati, che utilizzerò per le mie insalate d'autunno! Sono tutti molto semplici da relizzare, l'importante è che la frutta sia matura, ma soda e l'aceto sia... buono!

Aceto alla pesca
500ml aceto bianco, 150g polpa di pesca
Sbucciare la frutta e porla in un barattolo a chiusura ermetica. Ricoprirla di aceto e farla riposare per 20 giorni in un luogo fresco ed al riparo dalla luce. Trascorso questo periodo di tempo, filtrate il liquido, schiacciando bene la frutta durante l'operazione, impottigliarlo e conservato al buio ed al fresco.

Aceto al lampone
500ml aceto bianco, 150g lamponi
Porre la frutta in un barattolo a chiusura ermetica. Ricoprirla di aceto e farla riposare per 30 giorni. Togliere la frutta, conservando l'aceto filtrato in una bottiglietta.

Aceto alle noci
500ml aceto bianco, 100g noci fresche
Sgusciare le noci, privarle della pellicina interna e porle in un barattolo a chiusura ermetica. Ricoprirla di aceto e farla riposare per 30 giorni. Togliere le noci, conservando l'aceto filtrato in una bottiglietta.

Aceto alla fragola
500ml aceto bianco, 150g fragole.
Mettere le fragole in un barattolo a chiusura ermetica. Ricoprirle di aceto e farla riposare per 30 giorni. Togliere la frutta, conservando l'aceto filtrato in una bottiglietta.

Aceto alla mela
500ml aceto bianco, 150g di polpa di mela
Sbucciare la frutta e porla in un barattolo a chiusura ermetica.
Ricoprirla di aceto e farla riposare per 30 giorni. Togliere la frutta, conservando l'aceto filtrato in una bottiglietta.

.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...